DINTORNI

La casa vacanze è ubicata nel cuore del territorio ibleo, a pochi chilometri da tutte le straordinarie attrazioni turistiche, della provincia di Ragusa.


  • ALL
  • /
  • Donnafugata
  • /
  • Ragusa Ibla
  • /
  • Marina di Ragusa
  • /
  • Spiagge di Montalbano
  • /
  • Modica
  • /
  • Scicli
Antica dimora nobiliare della fine dell’800. Costruita dalla famiglia Arezzo De Spuches, su precedenti costruzioni dei Conti Cabrera, è stata acquisita dal Comune di Ragusa che l’ha resa fruibile ai turisti.
Oltre 2500 mq di superficie chiusa, caratterizzata da una facciata in stile neogotico e da due torri laterali. E’ possibile visitare le stanze, ancora arredate con mobili, tessuti e quadri dell’epoca.
Da non tralasciare il giardino: 8 ettari di polmone verde, con oltre 1500 specie vegetali, ed un particolare labirinto in pietra costruito come i tipici muretti a secco.
La parte storica del capoluogo si trova incastonata come una perla tra i fianchi degli Iblei. Come tutti i comuni barocchi della Val di Noto, nel 2002 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
Una straordinario susseguirsi di stradine e viuzze, tutte di basola calcarea, percorrono, in un andirivieni, questo grazioso quartiere antico di Ragusa, fino a sbucare in una piazza incredibile.
Qui, il maestoso Duomo di San Giorgio, si erge imponente e domina con le sue immense colonne di pietra pece, tutto lo spazio antistante, togliendo quasi il respiro a chi lo guarda da sotto.
Marina di Ragusa ha chilometri di spiagge dorate che caratterizzano la costa iblea. Il mar Mediterraneo rende assolutamente mite il clima di tutto il territorio.
Straordinario il Porto Turistico, principale approdo per tutte le piccole e medie imbarcazioni che transitano nel Mar Mediterraneo.
A meno di 25 Km da Campagne Iblee è una cittadina turistica-balneare, luogo ideale dove trascorrere una piacevole giornata al mare. Negozi ed esercizi pubblici soddisfano perfettamente le richieste del turista.
Punta Secca vive di turismo grazie al suo mare cristallino su cui si affaccia il borgo, divenuto set naturale della serie “Il Commissario Montalbano”.
Un grande ed imponente faro domina tutto il piccolo porticciolo, solitamente pieno di imbarcazioni da diporto e di piccole barche di pescatori.
Una delle più belle ville sulla spiaggia, è diventata la casa del commissario Montalbano. Indimenticabili le sue nuotate nel blu del Mediterraneo.
Modica è una delle più suggestive cittadine della Sicilia sud orientale, ricca di palazzi, chiese, monumenti e piazze.
Lo stile barocco dei suoi edifici e la ricchezza dei monumenti l’ha portata ad essere anch’essa Patrimonio Unesco. Da non perdere assolutamente.
Rinomato ed internazionale il suo Cioccolato, dall'originale consistenza granulosa e aromatizzato con spezie ed essenze uniche.
Costruita su una confluenza di tre valloni, Scicli vanta uno dei più bei palazzi del barocco siciliano: Palazzo Beneventano.
Tutta la città è un fiorire di arte barocca: chiese e balconi caratterizzano questo meraviglioso angolo di Sicilia.
Il periodo più bello per visitare Scicli è la primavera: l’aria si inebria di fiori, di colori, di profumi e di luce che colora d’oro le basole di tutta la città.